Cerca
  • omegnariparte

Lettera aperta alle elettrici e agli elettori di “Omegna si Cambia”


Giovedì 16 giugno 2022, una delegazione della coalizione “Omegna Riparte” e il suo candidato a sindaco Alberto Soressi hanno incontrato i rappresentanti di “Omegna si Cambia”, per complimentarsi del loro risultato e provare a realizzare nei fatti il loro “OMEGNA SI CAMBIA” con il nostro “OMEGNA RIPARTE”.


Consapevoli delle cose fatte insieme in cinque anni, attraverso un’opposizione quasi sempre unita, contro una pessima amministrazione rappresentata dal sindaco uscente, riteniamo che l’incontro sia stato molto costruttivo, incentrato sull’individuazione di molti argomenti comuni e dalla volontà di offrire alla città una squadra ricca di novità e competenze in ogni ruolo.


Purtroppo “Omegna si Cambia” ha deciso e ci ha comunicato di non voler fare alcun apparentamento.

In questo modo, secondo noi, si è venuti meno alle grande responsabilità che i cittadini di Omegna hanno assegnato loro attraverso 1.300 voti e assegnando di fatto all’opposizione dell’amministrazione Marchioni oltre il 56% del consenso.


Resta la delusione di non poter condividere un percorso unitario, che avrebbe sicuramente portato maggiore esperienza e autorevolezza nel governo della città.


A questo punto, ci rivolgiamo direttamente agli elettori che nel primo turno hanno messo la croce su un simbolo che cita così: “OMEGNA SI CAMBIA”.


È evidente che al ballottaggio di domenica 26 giugno la volontà di cambiare sarà rappresentata dal candidato sindaco ALBERTO SORESSI. Per questo motivo, invitiamo a votarlo, per rappresentare al meglio il cambiamento che la maggioranza dei cittadini omegnesi ha già espresso al primo turno.


Esprimiamo fin d’ora la nostra disponibilità a condividere forme di collaborazione istituzionale, nonché trovare ampi punti di convergenza sui comuni contenuti programmatici.


Alberto Soressi

PD

Sinistra Comune

Omegna Riparte



589 visualizzazioni0 commenti